lunedì 12 febbraio 2007

Dai nevica, dai, dai, dai

Di quando ero piccola ricordo veramente bene quando hanno chiuso la scuola elementare perche' a Torino c'era troppa neve. E mi ricordo che bello starsene a casa senza fare i maledetti compiti, ma solo a giocare. E mi ritrovo, qualche decade dopo a sperare sperare sperare che siccome stanotte e' previsto il finimondo di neve e ghiaccio, l'universita' domani chiuda. Perche' l'altra settimana il Pucciu e' stato a casa che hanno chiuso la sua di universita'. maledetto! Io sotto la neve a lavorare e lui a casa al calduccio.

Sono fiduciosa che il wishful thinking di 35 mila studenti della University of Cincinnati ci aiuti. Se non funziona metto sotto il Pucciu a fare amuleti, che sta seguendo un corso dove ha anche da fare il "Magic Lab". Tipo mago Silvan, non e' carino?

3 commenti:

  1. BMV - Pedrita11:09 AM GMT-5

    No ma almeno da voi fa freddo come dio comanda.

    Qui non si scende sotto i NOVE gradi e non si vede neanche l'ombra dell'inverno.

    RispondiElimina
  2. Ciao Fede, ho trovato per caso il tuo blog.....non sapevo!!!!! Come va, che fate di bello? Hai visto che bella giornatina ci aspetta domani? Proprio bel tempo....... ci sentiamo ciao ciao emanuele

    RispondiElimina
  3. Emanuele, ho avuto un attimo di panico perche' pensavo fossi u altro e non mi tornava la cosa.
    Speriamo che chiudano la UC. Ehm, ora che leggi le cazzate che sciviamo non so se vorrete piu' vederci.

    RispondiElimina