giovedì 13 settembre 2007

Averlo saputo prima…

Ho finito da poco uno spaventoso malloppo su linguaggio, eros ed essere nella Qabbalah.
In quello che è stato accolto come Lo Studio Definitivo sull’argomento, L’autore – uno dei due massimi esperti del ramo, incontrato ed involontariamente offeso dal sottoscritto tempo fa – delira per centinaia pagine densissime di paradossi poetici e linguaggio heideggeriano, chiamando in causa, fra l’altro, la teoria della relatività di Einstein, le canzoni di Bob Dylan, e la Vergine Maria.
Oltre vent’anni di studi (suoi) e svariati mesi di soffertissima lettura (mia) per giungere faticosamente alla conclusione che tutti i cabbalisti vissuti tra tredicesimo e diciassettesimo secolo erano degli irrimediabili maschilisti. E degli omosessuali latenti.
Cazzo. Il complotto femminista si è infiltrato pure nei miei studi.

3 commenti:

  1. BMV-Pedrita8:31 AM GMT-5

    Povero Messiah. :-)

    Ma tu che sei studioso che studia questi temi, che ne pensi di Madonna e Demi Moore come adepte della Kabalah (non so come scrive, sorry)?

    A me sembrano due vegliarde plasticate in crisi sprirituale di mezza età. Ma io son cattiva, eh.

    RispondiElimina
  2. Guarda, Madonna, Demi e il suo fidanzato moccioso, e la Barbra Streisand (che almeno e' ebrea) sono di nuovo in Israele in questi giorni, e sono pure stati ricevuti da Peres...
    Ben venga l'interesse generale - soprattutto se porta cattedre e fondi per la ricerca - ma la roba che "studiano" i divi di Hollywood e' paccottiglia New Age, strategicamente tradotta, universalizzata e resa politicamente corretta.
    Anche questo sviluppo e' comunque un fenomeno interessante, e seri studiosi ne hanno scritto.

    RispondiElimina